Prima o poi ci ritroveremo a dover scrivere un commento...
Esprimiamo qui le nostre osservazioni, le nostre opinioni e quant'altro.
Buona lettura e buona scrittura.

 

 

Commenti  

0 #5 LIBORIO 2018-11-29 19:27
Caro Matteo e caro Lillo siete carinissimi. La mia decisione di mettermi "da parte" è matura in me e non nasce da polemica ne da motivi particolari. Il mio desiderio è dettato dal fatto che se uno di dei compagni della classenostra prende i remi della barca sicuramente porterà idee nuove, stimoli diversi e il gruppo se ne avvantaggerà per una nuova e rinnovata vitalità. Non credo di chiedere molto se mi metto a "riposo". Grazie per la vostra stima. Liborio
Citazione
0 #4 Lillo 2018-11-29 18:00
Caro Liborio, tralasciando i fatti che alla fine valgono più di ogni parola e sono quelli che tutti possono veramente giudicare, mi spiace che tu abbia deciso di fare un passo indietro, pur dicendoti disponibile. 
Per fatti intendo il sito di Claudio, i due incontri che sono stati organizzati, i saluti domenicali, le ricorrenze, e tutto il resto che tu, con l’aiuto di altri (il buon Barba, sicuramente per il secondo incontro) avete portato,  con fatica, a buon termine. Siamo, ormai, tutti settantenni e la voglia di fare diminuisce sempre più, almeno ciò vale sicuramente per me. Il recupero è sempre più problematico e lungo e spesso ci si adagia sul “fare” con meno fatica possibile. A ciò devi aggiungere che non tutti abbiamo le capacità organizzative da voi dimostrate. 
Insomma, non “ROMPERE” e continua a fare il capoclasse!
P. S. da semplice gregario se mi date qualche incarico cercherò di eseguirlo.
Citazione
0 #3 Claudio Campagna 2018-11-20 18:39
INVIO UNA FOTO

... uno scatto sul nostro territorio, una festa, un prodotto tipico,
un paesaggio, un personaggio. Insomma, il territorio visto dai tuoi occhi.
La fotografia, provvista di un titolo e/o di una breve descrizione,
deve essere inviata in formato digitale (jpg) e di grandezza
non inferiore a 1000px di larghezza a

E' indispensabile indicare nell'oggetto della mail "Invio una foto"
e nel testo i dati dell'autore (nome, cognome e luogo dello scatto).
La fotografia verrà pubblicata sul nostro sito nella sezione "Curiosità",
e la più interessante sarà postata in prima pagina.

P.S.
A tutela dei minori non saranno prese in considerazione
fotografie con la presenza esplicita di bambini.
Citazione
0 #2 MATTEO 2018-11-20 18:33
Liborio in riscontro alla tua lettera aperta confermo senza tema di smentita che finora hai fatto un buon lavoro.Come in ogni gruppo o comunità emergono idee, considerazioni e sentimenti diversi che rappresentano alla fine il percorso di vita di ognuno e le esperienze maturate. In particolare tu ti sei ritagliato un ruolo che in senso positivo è una deformazione professionale del tuo percorso in ambito scolastico, sei il Capo Gruppo, il buon Padre Liborio che butta acqua dove si intravedono fiamme, sei perseverante e tante altre cose che non sono comuni a tutti. Non sempre i cambiamenti portano cose positive e finora ho capito che se una cosa ogni tanto riesce bene perchè cambiarla. Quindi Liborio concludo esprimendo il mio personale ringraziamento per quello che finora hai fatto e che continuerai a fare per il Gruppo.
Citazione
0 #1 Liborio Patelmo 2018-11-20 14:56
Tre anni fa come in questi giorni ero seduto davanti al computer intento a fare ricerche per "ritovare" i compagni della 5B chimici di Piazza Armerina diplomatasi nel 1968. L'impresa sembrava difficile, ma tenacia e spirito di avventura consentirono la riuscita dell'impresa. Il 30 di Novembre 2015 vi inviavo la prima mail e da lì iniziò la nostra esperienza; poi il 15 Gennaio 2016 creai il gruppo dei compagni di classe su Wattsapp e la nostra comunicazione divenne nei primi tempi quasi giornaliera. In questi tre anni molte cose sono avvenute: oltre all'incontro per il 48° dal diploma a Piazza Armerina nell'Aprile 2016 e all'incontro "A CINQUANTANNI" di Palermo nell'Aprile 2018 si sono susseguite altre piccole esperienze come il ritrovarsi anche in privato fra alcuni di noi.
La creazione del sito "ritrovolamiaclasse" che da alcuni giorni è diventato "classenostra" grazie all'impegno di Claudio; la comunicazione attraverso Wattsapp di video foto immagini che ci hanno permesso di Riconoscerci meglio; la presenza agli incontri delle nostre "gentili signore" che hanno portato un tocco di armonia e familarità; la scoperta di alcune particolari vocazioni come quella dei tre poeti Francesco, Pino e Rosalba; e non da meno la possibilità di vedere la realizzazione delle nostre famiglie e dei nostri figli. Il mio pensiero spazia e a volo di uccello mi piace ripercorrere alcuni sprazzi di luce arrivati magicamente sul gruppo: come non ricordare con piacere (cnrcp) le belle foto delle mostre visitate a Palermo da Matteo, (cnrcp) le fredde o calde polemiche di Pino Bevilacqua, (cnrcp) le immagini inviate dal Lago di Garda o dalla Versilia da Claudio Campagna, (cnrcp) il video della pescheria di Catania o la gita in motoscavo sul mare di Siracusa di Ignazio Di Prima, (cnrcp) le belle foto da Sarnico di Salvatore Frasca, (cnrcp)le belle foto della varietà di rose o della campagna di Franco Gambacurta, (cnrcp) le foto della cammpagna dalla Serra dei ladroni di Aldo Gambino, (cnrcp) le immagini mozzafiato delle escursioni in montagna o alle isole Eolie di Calogero Giannone, (cnrcp) le foto delle varie escursioni fatte da Bruno Grita, (cnrcp) le foto del pescato del giorno in laguna o delle immancabili sculture di sabbia o di legno di Calogero La Martina, (cnrcp) i video del figlio a cavallo di Giovanni Macaluso, (cnrcp) le poesie e le parodie di Francesco Manteo, (cnrcp) le sagaci battute e le GIF di Rosario Palermo, come (da parte vostra) non ricordare la rottura di questo Liborio Patelmo che non la finisce mai, (cnrcp) le lezioni sul mosto e la vinificazione e le foto del suo giardino di Giuseppe Toscano, (cnrcp) le stringate ma sagge parole di Carmelo Vella, e infine (cnrcp) le telefonate di Michelangelo Volpe. Non sembra ma siamo stati attivi; ma come in ogni cosa nella vita dell'uomo si alternano momenti di maggiore vitalità a momenti di stasi, riflessione, stanchezza per cui per ognuno di noi c'è un prima e un poi, prima più impegno poi meno. Credo che tutto questo ci stà, è nelle cose. Per chi come me si è posto un obiettivo, quello di mettersi al "servizio" e di "impegnarsi" a tenere vivo e unito il gruppo è stato più dura perchè non mi era permesso di avere un prima e un poi. Il mio desiderio è che la vitalità della "classenostra" non si esaurisca.
C'è bisogno di uno scatto di vitalità, magari dato da qualcun'altro... Per me dopo tre anni di modesto servizio e impegno credo che sia venuto il momento di mettermi da parte.... sempre pronto a collaborare con chi o per disponibilità o per indicazione del gruppo si prenderà cura della gestione della "classenostra". Spero che nel gruppo si apra un sereno e proficuo dialogo per individuare la persona che spingerà i remi della barca per il futuro. Con stima e affetto. Liborio
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna